Menu
Mostra menu

Vacanze sicure per i giovani

Negli ultimi anni, grazie alle molteplici offerte di viaggio, rinvenibili anche sulla Rete, sempre di più i giovani scelgono di fare le vacanze all’estero, in Paesi sconosciuti. Si tratta senz’altro di esperienze interessanti e divertenti che offrono l’occasione di entrare in contatto con popolazioni diverse e di fare nuove amicizie.

Ricordate che  fidarsi è bene e non fidarsi è meglio!

A volte si possono fare brutti incontri e quindi occorre comportarsi con prudenza e non fidarsi di chiunque. Recenti e drammatici fatti di cronaca fanno riflettere sulla necessità di prendere degli accorgimenti per evitare brutte esperienze soprattutto quando si va in vacanza all’estero in Paesi che non si conoscono.


Seguire un decalogo di consigli può essere utile.

  1. Se vi recate all’estero e andate a visitare un Paese per la prima volta, non partite senza contatti e punti di riferimento sicuri.
  2. Cercate di muovervi con un gruppo di amici.
  3. Quando prenotate, privilegiate alberghi ben collegati con i mezzi di trasporto alle zone centrali.
  4. Informatevi sui locali e sulle discoteche che si possono frequentare senza rischi. Tenete presente che di solito le discoteche più famose hanno migliori misure di sicurezza.
  5. Non ostentate soldi o gioielli.
  6. Cercate di indossare un abbigliamento sobrio, altrimenti rischiate che qualcuno potrebbe travisare le vostre intenzioni!
  7. Quando andate in un locale, prestate attenzione a quello che bevete, evitate gli alcolici e non perdete mai d’occhio il vostro bicchiere: chiunque potrebbe metterci delle sostanze a vostra insaputa.
  8. Se non siete in auto, circolate con mezzi pubblici autorizzati e non prendete taxi abusivi.
  9. Tornate in albergo sempre in compagnia ed evitate di unirvi a gruppi di persone appena conosciute. Prestate particolare attenzione a chi è ubriaco, ha gli occhi arrossati e manifesta un comportamento eccitato e disinibito.
  10. Non date il vostro numero di telefono a chiunque e soprattutto a persone appena conosciute.