Menu
Mostra menu

Contro la falsificazione di banconote e monete

Le monete Euro

Per agevolare il riconoscimento delle otto monete euro da parte dei cittadini (comprese le persone non vedenti o con problemi visivi) e, nel contempo, ostacolare la loro eventuale falsificazione, ognuna di esse è contraddistinta da un diverso bordo, peso, diametro, spessore e materiale.

I bordi delle otto monete europee.

Inoltre, le monete euro sono caratterizzate:

  • da speciali proprietà elettromagnetiche che rendono estremamente agevole il loro riconoscimento da parte dei distributori automatici e sicuro l’uso per il pubblico e gli operatori;
  • dal ricorso a tecniche produttive molto avanzate;
  • dall'utilizzo di leghe metalliche particolari.

Tutte le monete in Euro presentano una faccia comune europea ed una faccia nazionale.
Presentano, inoltre, un bordo caratteristico che differisce a seconda del valore delle monete e (in quelle da €1 e da €2) a seconda dello Stato di emissione.

Faccia comune europea

Sono presenti tre diverse carte geografiche dell’Europa, raffiguranti sulle monete da:

  • 1, 2 e 5 centesimi, l’Europa sullo sfondo del globo terrestre;
  • 10, 20 e 50 centesimi, l’Unione europea come un insieme di singole nazioni;
  •  €1 e €2, per enfatizzare il concetto di unità, i 15 Stati membri come un territorio senza confini.
Faccia comune da 2 Euro

2 euro
Diametro (mm): 25,75
Spessore (mm): 2,20
Peso (g): 8,50
Forma: Rotonda
Colore: Bianco e giallo
Composizione: Parte esterna: rame-nichel; Parte interna: tre strati: nichel-ottone, nichel, nichel-ottone
Bordo: Finemente zigrinato con iscrizione
Riporta inciso il valore 2 a sinistra e a destra la cartina dell'Europa, la scritta EURO striature verticali e stelle alle estremità.

Faccia comune da 1 Euro 1 euro
Diametro (mm): 23,25
Spessore (mm): 2,33
Peso (g): 7,50
Forma: Rotonda
Colore: Giallo e bianco
Composizione: Parte esterna: nichel-ottone; Parte interna: tre strati: rame-nichel, nichel, rame-nichel
Bordo: Zigrinato in modo discontinuo
Riporta inciso il valore 1 a sinistra e a destra la cartina dell'Europa, la scritta EURO striature verticali e stelle alle estremità.
Faccia comune da 50 centesimi di Euro 50 centesimi
Diametro (mm): 24,25
Spessore (mm): 2,38
Peso (g): 7,80
Forma: Rotonda
Colore: Giallo
Composizione: Nordic gold
Bordo: Contornato con smerli fini
Riporta inciso il valore 50 a destra e a sinistra la cartina dell'Europa, striature verticali e stelle alle estremità.
Faccia comune da 20 centesimi di Euro 20 centesimi
Diametro (mm): 22,25
Spessore (mm): 2,14
Peso (g): 5,74
Forma: Fiore spagnolo
Colore: Giallo
Composizione: Nordic gold
Bordo: Liscio
Riporta inciso il valore 20 a destra e a sinistra  la cartina dell'Europa, striature verticali e stelle alle estremità.
Faccia comune da 10 centesimi di Euro 10 centesimi
Diametro (mm): 19,75
Spessore (mm): 1,93
Peso (g): 4,10
Forma: Rotonda
Colore: Giallo
Composizione: Nordic gold
Bordo: Contornato con smerli fini
Riporta inciso il valore 10 a destra e a sinistra  la cartina dell'Europa, striature verticali e stelle alle estremità.
Faccia comune da 5 centesimi di Euro 5 centesimi
Diametro (mm): 21,25
Spessore (mm): 1,67
Peso (g): 3,92
Forma: Rotonda
Colore: Rosso
Composizione: Acciaio ricoperto di rame
Bordo: Liscio
Riporta inciso il valore 5 a sinistra e a destra la cartina dell'Europa, striature trasversali e stelle alle estremità.
Faccia comune da 2 centesimi di Euro 2 centesimi
Diametro (mm): 18,75
Spessore (mm): 1,67
Peso (g): 3,06
Forma: Rotonda
Colore: Rosso
Composizione: Acciaio ricoperto di rame
Bordo: Liscio con scanalatura
Riporta inciso il valore 2 a sinistra e a destra la cartina dell'Europa, striature trasversali e stelle alle estremità.

Faccia comune da 1 centesimo di Euro

1 centesimo
Diametro (mm): 16,25
Spessore (mm): 1,67
Peso (g): 2,30
Forma: Rotonda
Colore: Rosso
Composizione: Acciaio ricoperto di rame
Bordo: Liscio
Riporta inciso il valore 1 a sinistra e a destra la cartina dell'Europa, striature trasversali e stelle alle estremità.


Le facce nazionali

Ciascuno Stato membro ha selezionato le immagini da riprodurre sulla faccia nazionale delle monete, ispirandosi a simboli collegati alla propria identità: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna.