Menu
Mostra menu

Appuntamento allo stadio

Consigli

PerUn tifoso si trova allo stadio in mezzo ad uno scontro fra tifosi. molti andare allo stadio a vedere una partita di calcio rappresenta una passione e un passatempo.[d]

Purtroppo, in alcune occasioni lo stadio diventa un campo di battaglia dove tifoserie avversarie entrano in conflitto violento, alterando il significato ludico dello spettacolo calcistico.

Sostenere una squadra non significa avere dei nemici nei tifosi di un'altra. Il vero sportivo si confronta dialetticamente con le tifoserie contrapposte all'insegna del grido "vinca il migliore". L'aggressività e la violenza non si possono giustificare mai.

Comunque, l'osservanza di alcune norme di buon senso vi aiuteranno ad alimentare il vostro spirito sportivo ed a non scendere a patti con la violenza.

  • Se indossate indumenti o "gadgets" con i colori e le insegne della vostra squadra evitate di rimanere isolati tra i supporters organizzati di quella avversaria. Questo comportamento potrebbe essere interpretato come una forma di provocazione.

  • Soprattutto se siete in compagnia di bambini o adolescenti, cercate di non occupare i settori dello stadio prevedibilmente "più caldi", dove solitamente si collocano gli ultras più esagitati e dove finiscono di norma col crearsi disordini, tafferugli e nei casi più gravi sono necessari gli interventi delle Forze dell'Ordine.Un gruppo di ultras circondano un tifoso allo stadio.[d]

  • Non cedete alla tentazione di utilizzare oggetti vietati come i petardi per aumentare il volume del vostro tifo. Niente è più entusiasmante dell'incitazione vocale!

  • Evitate di partecipare a gruppi che si pongono in chiara contrapposizione e che sono formati da persone chiaramente inclini a ricercare la lite a tutti i costi. Non date "spago" a tipi facinorosi.

  • In caso di disordini, cercate di allontanarvi con calma verso le vie di uscita o di fuga, evitando di farvi coinvolgere e senza raccogliere provocazioni strumentali.

  • Al termine dell'incontro, non attardatevi all'interno dello stadio e, soprattutto, nelle immediate vicinanze e nei punti di raccolta dei tifosi ospiti in procinto di rientrare a bordo del pullman.