Menu
Mostra menu

Mi faccio ... l'auto

Il mercato offre molteplici garanzie di acquisto per un'auto nuova, ma soprattutto per l'usato occorre essere prudenti per riuscire ad ottenere un buon rapporto costi/benefici e prendere le opportune precauzioni per non cadere in facili raggiri.

L’acquisto di un’auto usata.Un breve vademecum per l'acquisto di un'auto usata può essere utile. [d]

Verificate che
:

  • le caratteristiche specifiche dell'auto siano corrispondenti a quelle indicate nel libretto di circolazione (numero di telaio del motore, tipo di gomme, etc.);
  • il mezzo non sia incidentato, oppure non sia un'auto-prova o che non sia stata utilizzata per lezioni di scuola-guida: il rivenditore può confermare tutto questo per iscritto sul contratto;
  • il motore non sia stato sostituito in tutto o in parte: fate in modo che questo compaia sul contratto;
  • il concessionario o il precedente proprietario abbiano eseguito con regolarità i controlli periodici sulla vettura (i cd. tagliandi);
  • le parti di carrozzeria, meccaniche, elettriche ed elettroniche del mezzo siano in buone condizioni di funzionamento. Se possibile, fatevi accompagnare da una persona che sia in grado di effettuare tali controlli con occhio esperto anche effettuando un giro di prova;
  • il chilometraggio indicato dal contachilometri sia effettivamente corrispondente ai chilometri che il mezzo dimostra di aver sostenuto;
  • i numeri di riferimento delle norme antinquinamento, (98/69 oppure 98/77 rif. 98/69) indicati sulla carta di circolazione siano adeguati al prezzo concordato. Gli standard antinquinamento (Euro2, Euro3, Euro4) hanno una validità temporale e nel giro di pochi anni potrebbero avere il divieto di circolazione, soprattutto nei centri, non solo storici, di varie città;
  • sia presente una dichiarazione o un certificato di garanzia attestante un "usato sicuro" (cd. garanzia commerciale o di buon funzionamento). Se questa non è prevista, potete comunque far valere la garanzia legale, cioè quella prevista dal Codice Civile (art. 1490 e segg.) che copre da difetti occulti del prodotto Una signora acquista un’auto usata da un rivenditore poco serio.[d]venduto per la durata di un anno. Non firmate dichiarazioni liberatorie che tendono ad evitare qualsiasi responsabilità per l'eventuale mancato funzionamento dell'automobile una volta acquistata;
  • ci sia la procura a vendere con una copia del documento di identità del proprietario, nel caso in cui il rivenditore non risulti essere contestualmente anche il proprietario del mezzo.

In caso di truffa o raggiro (es. vi è stata venduta una macchina usata incidentata senza che ciò vi sia stato esplicitamente detto al momento dell'acquisto), il contratto è annullabile e potete prendere anche in considerazione la possibilità di una denuncia penale.

Prevenire il furto[d]

Un ladro cerca di rubare una macchina.Per tentare di evitare il furto della propria auto, occorre adottare accortezza e prudenza e seguire alcuni accorgimenti generali, non dimenticando di dotarsi di un buon antifurto. Ricordatevi che, in generale, il ladro agisce quasi sempre avendo poco tempo a disposizione e pertanto privilegia un veicolo sul quale occorre "lavorare" meno.

  • Non lasciate mai la chiave di riserva nell'auto, anche se nascosta.
  • Rendete visibili all'esterno i sensori dell'impianto "antifurto" installato sull'auto perché questi costituiscono un buon deterrente per i ladri.
  • Inserite sempre il bloccasterzo.
  • Quando parcheggiate l'auto, verificate la chiusura delle portiere, del portellone, dei finestrini e dell'eventuale tetto apribile.
  • Non lasciate in vista bagagli, borse, scatole oppure oggetti di valore: riponeteli nel portabagagli prima di parcheggiare in modo che nessuna vi veda nasconderli.
  • Anche in caso di brevissime soste non lasciate mai le chiavi nel quadro, spegnete sempre il motore ed assicuratevi che i vetri, le portiere ed il bagagliaio siano chiusi (non sottovalutate il fatto che in tale evenienza la Compagnia Assicurativa non vi risarcisce e potreste avere problemi anche in caso di sinistro per quanto concerne la Responsabilità Civile).
  • Evitate di lasciare il libretto di circolazione o altri documenti all'interno del mezzo.
  • Evitate, per quanto possibile, di parcheggiare l'auto in luoghi isolati e bui.
  • Utilizzate apparati radio estraibili e mimetizzate le antenne.
  • Non affidate i vostri mezzi a posteggiatori abusivi e/o improvvisati.
  • Anche il colore del mezzo, le sue dotazioni e gli optionals, aumentano il rischio.