Menu
Mostra menu

Cosa sono e perché sono pericolosi

I farmaci contraffatti possono causare danni gravi ed essere anche mortali poiché sono farmaci prodotti senza rispettare gli standard di sicurezza, qualità ed efficacia. Possono presentare gli ingredienti corretti ma di provenienza e qualità ignota, in altri casi, gli ingredienti importanti sono assenti o in dosaggio insufficiente oppure sono sostituiti da ingredienti meno costosi. Persino i farmaci salvavita sono stati diluiti causando effetti anche letali per i pazienti che hanno ricevuto dosi insufficienti.

I farmaci contraffatti sono farmaci la cui etichettatura è deliberatamente e fraudolentemente redatta con informazioni ingannevoli circa il contenuto o l’origine del prodotto. Sono realizzati in maniera dolosa, spesso dalla criminalità organizzata, e non esistono garanzie sulle modalità di conservazione e di trasporto. La qualità di questi prodotti non è paragonabile a quella dei farmaci distribuiti nelle reti legali e controllati dalle autorità competenti in tutto il loro cammino, dal produttore al paziente.