Menu
Mostra menu

Lavoro e sicurezza

"La battaglia sulla sicurezza nei luoghi di lavoro è una battaglia di civiltà"

Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro controllano un cantiereLa sicurezza sul lavoro è un argomento tecnico, complesso e articolato che risulta difficilmente sintetizzabile in poche righe. In generale, i Paesi più industrializzati sono quelli che pongono più attenzione alla predisposizione e all’applicazione di normative dettagliate per la tutela del lavoratore. E sono gli stessi che spendono maggiori risorse nello studio del fenomeno soprattutto con un orientamento di prevenzione degli infortuni e degli incidenti sui luoghi di lavoro.

L’annuale rapporto del Censis ha reso noto che nel 2007, in Italia, hanno perso la vita 1170 persone (una media di 3 decessi al giorno) a causa di incidenti sul lavoro.


Il Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro è stato istituito per poter esercitare la vigilanza sull’applicazione delle leggi in materia di lavoro e previdenza sociale nelle aziende industriali, commerciali, negli uffici, nell’agricoltura ed in genere ovunque è previsto un lavoro stipendiato.

I Carabinieri di questo Reparto specializzato hanno la qualifica di ispettori del lavoro e operano al fine di garantire il rispetto della normativa di settore. Al riguardo, particolare attenzione viene posta al contrasto del cosiddetto “lavoro nero” considerato una delle principali cause degli infortuni e quindi anche delle cosiddette morti bianche.